In strada con ascia e coltello spaventa i passanti

L'uomo si è fiondato su una persona, che per fortuna lo ha schivato

Più informazioni su

Il miracolo è che nessuno si sia fatto male, neppure lui. Evidentemente l’intenzione del 60enne di Pontedera non era quella. I passanti però, non potevano saperlo e terrorizzati hanno chiamato le forze dell’ordine. L’uomo, nel pomeriggio di ieri 7 luglio, è sceso in strada nei pressi del ponte napoleonico in mutande ma con ascia e coltello e ha minacciato una persona, a caso, la prima che gli è passata davanti.

Per fortuna il malcapitato ha schivato i colpi, è scappato ed è pure riuscito a convincere l’aggressore a lasciare a terra le armi. A quel punto, ormai disarmato, è entrato in un negozio ed è lì che i carabinieri e gli agenti della polizia locale intervenuti lo hanno trovato, bloccato e affidato alle cure del personale sanitario.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.