Ragazzini escono dal palazzo e vengono aggrediti

La ragazzina è stata ferita sotto l'occhio con una chiave e il ragazzino è stato colpito con un pugno sul volto

Più informazioni su

Alle 8 di ieri mattina (10 luglio) una pattuglia della squadra volanti della questura di Pisa è intervenuta in zona Aurelia a seguito di una lite condominiale in cui erano rimasti coinvolti due minori.

I 16enni, residenti in un condominio, appena usciti, sono stati avvicinati ed aggrediti per futili motivi da una giovane pisana, sempre residente nel medesimo condominio, con la quale corrono cattivi rapporti. Nella circostanza la ragazzina è stata ferita sotto l’occhio con una chiave e il ragazzino è stato colpito con un pugno sul volto.

Sul posto i poliziotti non hanno rintracciato la donna che li aveva aggrediti, allontanatasi prima dell’ arrivo della pattuglia, ma in base alle testimonianze rese hanno appurato la sua identità e, pertanto hanno informato le due giovani vittime delle loro facoltà di denuncia/querela e della possibilità di farsi refertare le lesioni subite, invitando a richiamare il 112 in caso di sopravvenuta necessità.

Sempre ieri, a metà mattina, gli agenti di una volante hanno ritrovato un motorino rubato. La proprietaria ne aveva denunciato il furto lo scorso 7 luglio.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.