Fucecchio, rimosso il pannello abusivo che autorizzava la sosta in via Roma

La segnaletica ufficiale è stata ristabilita dagli operai del Comune

È stato rimosso il pannello abusivo sul cartello di sosta in via Roma a Fucecchio, che autorizzava, nel giorno di mercoledì, la sosta nella suddetta via.

Questa mattina del primo agosto, gli operai del Comune di Fucecchio sono stati visti togliere il pannello che evidentemente qualche “burlone” come era stato ipotizzato fin dall’inizio aveva affisso arbitrariamente.

Il cartoncino, infatti, forse stampato da un computer, non recava il logo del comune e poteva creare difficoltà e disorientamento negli automobilisti. Quindi ora la segnaletica ufficiale vieta la sosta mercoledì (3 agosto) in occasione dell’ultima serata dei negozi aperti, quella dello “sbaracco” con le super offerte delle attività del Centro Commerciale Naturale cittadino.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.