Schianto mortale in A11, morta una coppia di Pontedera

Sconvolte due province

Più informazioni su

Sono morti in modo tragico, insieme, sbalzati sull’asfalto dalla motocicletta sulla quale viaggiavano e investiti da un’auto. La tragedia è avvenuta nella nottata di ieri, 7 agosto, sulla Firenze Mare, poco dopo le 1,30, tra Chiesina Uzzanese e Altopascio. Un viaggio in superstrada di pochi minuti, quello che dovevano affrontare Emanuele Corucci, 47 anni, livornese ma residente a Pontedera e la fidanzata Eleonora Franchi, 44 anni, di Pontedera.

Una manciata di minuti di autostrada che invece è diventato un interminabile e tragico attimo per i due centauri. E una vita di dolore per chi li ha conosciuti.

La coppia era a bordo della loro Harley quando, dopo essere stati tamponati, sono sbalzati a terra: immediata la morte di Eleonora, Emanuele, invece, finito anche lui sulla carreggiata, è stato travolto da un’auto che stava sopraggiungendo e non ha potuto evitare l’impatto.

Per estrarre il corpo del giovane motociclista, rimasto incastrato sotto la vettura, è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

Due persone benvolute e stimate da tanti e un dramma che ha sconvolto sia la provincia di Pisa che quella livornese. 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.