I vicini sentono rumori sospetti e chiamano la polizia: 28enne in manette per tentato furto

Intervento delle volanti a Pisa

Ancora controlli a Pisa, predisposti dalla questura per il ponte di Ferragosto.

Nella notte appena trascorsa gli agenti delle volanti hanno arrestato, in flagrante, un 28enne di origine albanese senza fissa dimora sul territorio nazionale. L’udienza di direttissima sarà celebrata domani mattina, proprio il giorno di Ferragosto.

Rumori sospetti hanno insospettito intorno alle 1 della notte gli inquilini di una palazzina di via Milano che hanno subito chiamato il 112 sapendo che i propri vicini erano in vacanza per il periodo estivo.

Le Volanti intervenute immediatamente sul luogo della segnalazione, hanno arrestato il giovane per tentato furto in abitazione, dopo un breve inseguimento a piedi poiché, alla vista degli agenti, questi aveva tentato di darsi alla fuga per le vie del quartiere.

Sul portone di ingresso dell’appartamento erano visibili delle forzature e piccoli frammenti di legno a terra.

Le pattuglie sul territorio continueranno per tutto il periodo estivo a vigilare ogni quartiere della città e su tutto il territorio provinciale, avvalendosi della preziosa collaborazione dei cittadini e delle loro segnalazioni al numero unico di emergenza 112.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.