Sospetta intossicazione, 23enne in codice rosso a Cisanello

Il giovane pisano era privo di sensi

Lo hanno trovato privo di sensi, anche se respirava autonomamente. Il giovane, un 23enne, poco prima dell’alba di oggi (14 agosto) intorno alle 5, era svenuto.

Immediato l’intervento del personale del 118 per soccorrere il ragazzo residente a Pisa.

Portato in codice rosso a Cisanello, si sospetta un’intossicazione, di natura ancora da determinare.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.