Lo scoprono rubare, minaccia i dipendenti del supermercato

Più informazioni su

L’addetto alla vigilanza lo aveva visto aggirarsi con fare sospetto tra gli scaffali e nascondere alcuni prodotti. Lo ha fermato e lo ha invitato a rimettere a posto la merce e uscire dal supermercato. L’uomo, vistosi scoperto, ha iniziato a inveire e minacciare l’addetto e il responsabile del punto vendita, fino all’arrivo dei poliziotti che lo hanno riportato a più miti consigli.

Si avvicinava l’orario di chiusura, erano circa le 19,30 di ieri 24 agosto quando una pattuglia della squadra volanti della Questura di Pisa è arrivata alla Conad di via del Cottolengo a Pisa per un soggetto molesto che aveva minacciato i dipendenti. L’uomo è stato bloccato e identificato per un 36enne di origini rumene, già noto.

L’uomo è stato accompagnato in Questura, sottoposto al fotosegnalamento e denunciato alla Procura della Repubblica per minaccia aggravata.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.