Entra in casa di un uomo e lo picchia, poi aggredisce i carabinieri

Arrestato un 33enne

I carabinieri lo hanno arrestato dopo averlo fermato a fatica in casa di un’uomo che aveva minacciato e picchiato. Il 33enne, non contento, si è scagliato anche contro i militari ed è finito in manette.

E’ successo nella notte di ieri a Pisa: il giovane uomo, in preda ai fumi dell’alcol, si era appena introdotto in casa di un uomo dopo aver rotto il vetro della finestra e aveva iniziato a colpirlo dopo averlo minacciato.

All’arrivo dei carabinieri, il 33enne ha aggredito anche loro. L’arrestato, trattenuto in camera di sicurezza, nella mattinata di ieri (5 settembre) è stato giudicato con giudizio direttissimo, all’esito del quale l’arresto è stato convalidato e l’uomo è stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di firma.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.