Giovane padre trovato morto alle Cerbaie

Aveva fatto perdere le tracce lunedì pomeriggio. Indagano i carabinieri

Si era allontanato da casa da alcuni giorni, tanto che la famiglia e gli amici avevano anche fatto un appello sui social, temendo fosse accaduto qualcosa di irreparabile.

L’uomo, poco più che quarantenne, padre di famiglia molto noto nel Comprensorio, è stato ritrovato senza vita insieme alla sua auto questa mattina (7 settembre) in una radura delle Cerbaie. Le ultime tracce del telefono risalivano a lunedì pomeriggio (5 settembre), quando l’uomo ha fatto perdere le sue tracce.

Un fatto inspiegabile per tutti, a cominciare dagli amici di una vita che proprio da alcune ore si erano uniti alle ricerche, avviate subito dalla Protezione Civile. Un fatto che colpisce profondamente l’intera comunità e della quale dovranno fare chiarezza ora le forze dell’ordine, che al momento non escludono nessuna pista, neppure un gesto estremo.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.