Minacciano una donna col coltello e la rapinano

Arrestati dai carabinieri subito dopo

I carabinieri del  Radiomobile della Compagnia di Pisa hanno arrestato due cittadini italiani di 36 e 25 anni, accusati di aver rapinato, in via S. Frediano, un giovane della somma di 20 euro.

Nello specifico, i due uomini, nella tarda serata di ieri (7 settembre), hanno minacciato la vittima con un coltello per farsi consegnare il denaro e poi darsi alla fuga nelle vie del centro.

I carabinieri arrivati sul posto hanno subito rintracciato i due, trovandoli con i 20 euro e due coltelli a serramanico.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.