Molesta fan in attesa del concerto e danneggia la volante: arrestato

L'episodio è accaduto in piazza dei Cavalieri. C'è anche un denunciato

Molestate mentre erano in attesa – fin dalla notte – del concerto della loro beniamina, la cantante Ariete. Il grave fatto è accaduto in piazza dei Cavalieri a Pisa.

L’episodio è accaduto intorno alle 4,30, quando gli agenti del nucleo volanti della polizia sono intervenuti dopo aver ricevuto la segnalazione dalle ragazze. In particolare, le fan venivano molestate da due persone che all’arrivo delle volanti venivano immediatamente bloccati e identificati. Durante il controllo, uno di essi, un uomo originario del Senegal irregolare sul territorio, si rendeva immediatamente aggressivo e violento, prima scagliandosi contro il gruppo di fan che aveva dato l’allarme e, successivamente, indirizzando calci e pugni contro gli agenti intervenuti che tentavano di contenerlo.

Sottoposto ad arresto, ha danneggiato anche la volante sulla quale è stato trasportato in camera di sicurezza. Presentato in direttissima stamattina (8 settembre), dopo la convalida dell’arresto è stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di firma giornaliero.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.