Meteo, allerta arancione per piogge e temporali previsioni

Annunciati nubifragi con alto rischio di frane ed esondazioni di torrenti, fossi e canali

Violenta ondata di maltempo in arrivo in Toscana.

Ad annunciarla è lo stesso presidente della Regione che fa sapere che la sala operativa della protezione civile ha emanato un’allerta di codice arancione per domani, 15 settembre, dalla mezzanotte fino alla fine della giornata, per il centro nord della Toscana e per le aree interne (province di Firenze, Prato, Pistoia, Lucca, Massa Carrara, Pisa, parte della provincia di Livorno, di quella di Siena e di quella di Arezzo).

Annunciati nubifragi con alto rischio di frane ed esondazioni di torrenti, fossi e canali.

“A partire dalla notte – spiega il consigliere delegato della Città metropolitana di Firenze Massimo Fratini – è previsto il transito di una perturbazione che porterà precipitazioni e locali temporali forti che potranno essere accompagnati da intense raffiche di vento e grandinate”.
I temporali più intensi risultano di difficile localizzazione e pertanto si raccomanda la massima prudenza durante l’attività all’aperto ed alla guida.

Alcuni semplici comportamenti, come ad esempio rimuovere dai balconi gli oggetti che potrebbero cadere a causa del vento, possono ridurre il rischio per le persone. Una curiosità per gli appassionati di meteorologia: era da febbraio 2021 che non veniva emessa un allerta di colore arancione sul territorio metropolitano.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.