Scomparso da giorni, Matteo si è fatto vivo con la moglie

Mancava da San Giuliano Terme da lunedì

Si è limitato a parlare di motivi personali. Ma era un allontanamento volontario quello di Matteo Dini, salito su un treno a San Giuliano Terme e scomparso per la moglie, che aveva dato il via alle ricerche (qui la notizia).

Invece lui si era allontanato da solo lunedì scorso, per ragioni che non ha voluto raccontare. Comunque è vivo e sta bene e ha già avuto diversi contatti con la moglie, compresa una video chiamata.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.