Ottavia Piccolo nei panni di Anna Politkovskaja per il debutto di Quaranthana

Il debutto è rosa. Ma quello che salirà sul palco del teatro comunale Quaranthana di San Miniato non è certo il “sesso debole”. Ottavia Piccolo vestirà i panni di Anna Politkovskaja, la giornalista russa molto conosciuta per il suo impegno a favore dei diritti umani e per i suoi reportage sulla Cecenia uccisa nel 2006, aprirà il sipario della 12esima stagione di prosa, venerdì 16 ottobre alle 21,30.

L’opera dell’autore fiorentino Stefano Massini ha riscosso successoanche a livello internazionale, con numerose traduzioni e decine di allestimenti in tutto il mondo. L’autore dello spettacolo ha adattato in forma teatrale i testi autobiografici e gli articoli della giornalista russa già di per sé ferocemente immediati e di grande portata fotografica. Lo spettacolo è un collage di quasi 20 quadri, un album di immagini, una carrellata di esperienze in presa diretta, una galleria di zoom su precise situazioni, atmosfere, solo talvolta stati d’animo. Ogni volta che il quadro inizia il pubblico non sa niente: viene brutalmente scaraventato dalle parole in un determinato contesto che non conosce e che sta a lui ricostruire dai particolari. E’ come se per 20 volte gli occhi si riaprissero e si richiudessero su temi e luoghi diversi, sempre da intuire.

Per informazioni e prenotazioni i numeri sono 0571-462835 e 366-6935943.

 

 

Leggi anche Donne e figli nel cartellone del teatro Quaranthana

“Fa divertire e riflettere”, Nardini presenta la stagione

Contemporanei scenari anticipa la stagione del Quaranthana

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.