Quantcast

Il borgo che vorrei, in Rocca per parlarne

Più informazioni su

“Un’occasione per valorizzare al massimo le risorse care e preziose di cui disponiamo. I borghi sono la bellezza più caratteristica dell’intero paese specie in Toscana: non valorizzarli significherebbe abbandonare completamente la ricchezza culturale e storica che queste realtà cittadine, come i nostri centri storici, portano con sé”. Così l’amministrazione comunale di Santa Maria a Monte annuncia un’iniziativa prevista per il prossimo 16 giugno alle 16,30, alla Rocca di Santa Maria a Monte.

L’iniziativa, nelle intenzioni dell’amministrazione comunale, mira a condividere i progetti futuri e costruttivi del centro storico, in vista della riqualificazione. All’iniziativa parteciperà l’assessore alla valorizzazione dei centri storici Manuela Del Grande che introdurrà il dibattito. Seguiranno gli interventi della sindaco di Santa Maria a Monte Ilaria Parrella, di Dami Filippo, docente di diritto tributario al dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Siena, l’urbanista e architetto Mauro Ciampa, vicepresidente dell’Arspat e infine il senatore Riccardo Nencini, viceministro delle Infrastrutture e dei trasporti che interverrà sul tema “Infrastrutture e borghi: quale economia ecosostenibile”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.