Sogno, notte e stelle nelle lirica a Montecalvoli foto

Una serata particolare dedicata ai mostri sacri della lirica nel centro storico di Montecalvoli. Un gran galà sotto le stelle, curato dalla Compagnia lirica di Livorno, che porterà in scena alcune delle più celebri composizioni dei grandi maestri italiani efrancesi. È l’iniziativa in programma alle 21,30 di sabato 23 luglio, in piazza del comune a Montecalvoli alto, organizzata dalla Pro loco con il patrocinio del comune di Santa Maria a Monte.

La serata, dal titolo “E lucevan le stelle”, vedrà alternarsi sul palco grandi nomi della lirica internazionale, come Alessandra Micheletti, soprano lirico di grande temperamento già protagonista nell’edizione di Cavalleria Rusticana presentata nel 2014, Chiara Panacci soprano lirico, protagonista a Montecalvoli lo scorso anno nel ruolo di Nedda nei Pagliacci, il mezzosoprano Laura Brioli, grande artista che ha cantato nei massimi teatri europei e mondiali come l’Opera di Vienna, insieme alla partecipazione straordinaria del tenore lirico Max Jota, uno dei massimi cantanti a livello internazionale reduce da una tournè in Corea. A completare la serata sarà presente la Schola Cantorum Labronica, coro stabile del Teatro Goldoni di Livorno con 50 artisti del coro dal maestro Maurizio Preziosi. Nel corso della serata verranno presentate le pagine più celebri e più suggestive del melodramma italiano e francese ispirate alla notte, alle stelle e al sogno con arie, cori e duetti da Tosca, Carmen, Madama Butterfly, Nabucco, I Racconti di Hoffmann, La Boheme, Cavalleria Rusticana fino alla celebre Traviata. La direzione musicale al pianoforte sarà di Laura Pasqualetti, mentre la direzione artistica è curata dalla Compagnia Lirica Livornese.

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.