Omaggio dei poeti a Marilyn, c’è anche Valerio Vallini foto

Ci sono anche due firme della zona, entrambe molto note nel comprensorio, nella raccolta di poesia dedicata a Marilyn Monroe, uscita in questi giorni per Nino Aragno Editore, Torino, 2017. Si tratta di Valerio Vallini, scrittore ed esperto di storia locale, collaboratore del Cuoio in Diretta per il quale cura un’apprezzata rubrica, insieme allo scrittore e poeta empolese Marco Cipollini.

“La vita di Marilyn Monroe – scrisse Pasolini- è stata una vita ‘controllata’, manipolata, gestita, anche a livello psico-terapeutico, da faccendieri e mercanti dello show-business. La persona è stata trasformata in un’icona sexy, in qualche modo mercificata, poi abbandonata all’infinita fatuità, e talora crudeltà, dei rotocalchi”. In questa antologia, dove ogni poeta leva per lei un suo brindisi, ci sono voci significative della poesia della seconda metà del Novecento da Pier Paolo Pasolini a Dario Bellezza a Stefano Carrai, Maurizio Cucchi, Alessandro Fo, Tomaso Kemeny, Attilio Lolini, Valerio Magrelli e molti altri. “Io e Marco – dice Vallini – che abbiamo vissuto il mito e la tragedia di Marilyn, siamo lieti, oggi, di avere l’occasione di porgerle un modesto omaggio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.