Quantcast

Tempo libero: cosa fare per trascorrerlo al meglio. Eventi, mercatini, sagre e molto altro

L’estate, si sa, porta con sé – o dovrebbe farlo, se non altro – un periodo da dedicare al riposo e allo svago. Non è necessario partire per mete lontane ed esotiche, anzi: spesso le occasioni di divertimento e relax sono proprio sotto casa. Soprattutto se si ha la fortuna di vivere in Toscana, regione capace di offrire eventi culturali, spettacoli, mercatini di artigianato e sagre.

Per orientarsi ci sono alcuni strumenti utili, a partire, per esempio, dal sito GoGoFirenze per scoprire tutti gli eventi a Firenze oggi. Ma anche guardando oltre il capoluogo non ci sarà di che annoiarsi, assecondando la curiosità di vivere a 360 gradi i tanti borghi e le tante località di mare del nostro territorio.

 

Le sagre più caratteristiche del mese di agosto

 

A Follonica, dal 2 al 9 agosto, ci sarà la quarta edizione della sagra del tortello e della tagliatella: un’occasione gustosa anche per assaggiare qualche piatto tipico della tradizione maremmana al fresco della pinetina del parco Palazzi Rossi.
Ad Aquilea, frazione collinare del comune di Lucca, non è agosto senza la sagra della zuppa che spegne quest’anno ben 43 candeline. Dal 3 al 12 agosto saranno le cuoche del paesino a preparare questo prodotto a chilometro zero, impreziosito dalle erbe di campo che crescono spontaneamente nel Morianese.
Imperdibile poi a Galleno, nel comune di Fucecchio, la sagra della bistecca dal 4 al 19 agosto: tra le specialità locali servite, anche la polenta ‘alla barrocciaia’.
Infine è da segnalare la festa del lardo di Colonnata, dal 23 al 26 agosto: un prodotto Igp dal 2004 che necessita di una procedura particolare di lavorazione e deve la sua autenticità al luogo in cui è fatto, abitato da poco più di 350 persone. Per raggiungere la sagra sarà attivo anche un servizio navetta.

 

Mercatini e festival per tutti i gusti

 

A Manciano, in provincia di Grosseto, dal 20 al 22 luglio si potrà tornare bambini e immergersi nel mondo dei cartoni animati con Cartoon Village. Un festival nato nel 2008, che richiama ormai circa 20mila visitatori l’anno e vanta la presenza di fumettisti e doppiatori, cantanti e vignettisti importanti. E la fantasia è protagonista di un’altra manifestazione divenuta ormai un appuntamento fisso per l’estate dei cosplayer (in attesa di Lucca Comics and Games, s’intende): la Festa dell’Unicorno di Vinci, in programma dal 27 al 29 luglio.
E poi: a Firenzuola, nella zona di Porta Bolognese, il 29 luglio si terrà l’attesissimo mercatino dell’usato Svuotacantina; nelle ore serali, inoltre, per chi si trova nelle vicinanze di Palazzuolo sul Senio, dal 24 al 31 luglio ci sarà Mercantico: evento rinomato per la qualità degli oggetti di antiquariato, modernariato e hobbistica in vendita, che richiama espositori e appassionati da tutta Italia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.