Santa Croce sull’Arno e Santa Maria a Monte a teatro

 

Al via la Bella stagione del Teatro di Bo’, la compagnia teatrale di Santa Maria a Monte che lancia lo spettacolo “Bellezza”, ispirato alle donne de cantautore Fabrizio de Andre’. Lo spettacolo è previsto per domenica 13 gennaio alle 17 al teatro comunale di Santa Maria a Monte e l’inaugurazione del cartellone artistico è affidata ai Supramonte, la coverband del celebre cantautore. Gli allievi di Bo’ e i membri della band metteranno in scena una rappresentazione musicale e teatrale e a seguire sarà presentata la nuova stagione artistica alla presenza di Ilaria Parrella, sindaco di Santa Maria a Monte. Dopo l’interruzione natalizia torna l’attività anche del Baule dei sogni, la rete teatrale di Santa Croce sull’Arno.

In collaborazione con Giallo mare minimal teatro sono in programma per i prossimi tre sabati incontri per coinvolgere i bambini delle scuole d’infanzia e delle scuole elementari. Il primo di questi incontri è proprio a Santa Maria a Monte, al teatro comunale con Secondo Pinocchio di Burambò, sabato 12 gennaio alle 16,30. Lo spettacolo, consigliato ai bambini tra i tre e gli otto anni, non è una delle tante versioni della storia del burattino di Collodi: sarà l’occasione per il burattino di raccontare se stesso attraverso l’interazione con gli spettatori. Gli appuntamenti successivi sono previsti per sabato 19 gennaio con Buono come il lupo di Giallo mare minimal teatro e per finire sabato 26 gennaio con Cilindro e la spada nella roccia, produzione Gli alcuni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.