Quantcast

In punta di penna, al via il concorso biennale per autori di testi teatrali

L’opera che si è aggiudicata il primo posto verrà messa in scena nella stagione di Intesa Teatro

Il concorso è biennale e rivolto a tutti gli autori di testi teatrali, italiani e stranieri. Per partecipare, il testo deve essere originale e mai messo in scena. C’è tempo fino al 30 dicembre per partecipare alla decima edizione di In punta di penna, il concorso di drammaturgia teatrale promosso dal Comune di Castelfranco di Sotto all’interno del progetto regionale Intesa Teatro Amatoriale e organizzato dal gruppo teatrale Four Red Roses.

L’iniziativa In punta di penna è nata per promuovere una nuova drammaturgia ed è diventata nel corso di pochi anni un importante progetto culturale che anima un interessante faccia a faccia tra la scrittura teatrale e la messa in scena. Il bello di questo concorso è infatti la possibilità di poter vedere realizzata la propria opera.

Una giuria di esperti di teatro valuta i lavori inviati, considerando non solo l’aspetto linguistico letterario, ma anche la realizzabilità dell’opera. Gli scritti selezionati dalla giuria come finalisti prenderanno poi forma in una messa in scena grazie al coinvolgimento di compagnie di teatro amatoriale. I testi non sono interpretati integralmente, ma in una sorta di trailer. Dei piccoli assaggi dell’opera che saliranno sul palco il giorno della premiazione (che si ipotizza sarà a settembre 2021) al Teatro della Compagnia di Castelfranco. Lo svilupparsi del progetto prevede il coinvogimento dell’autore, ritenendo fondamentale il connubio operativo fra teatro e letteratura, tra regista e autore.

Il concorso prevede l’assegnazione di premi sia per le compagnie che realizzano la messa in scena dei testi, sia ovviamente per gli autori che verranno selezionati dalla giuria. Solo l’opera che si è aggiudicata il primo posto verrà messa in scena integralmente nella successiva stagione di Intesa Teatro.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.