Vox Clamantis, un libro racconta 10 anni di articoli per La Domenica

L'autore don Ricciarelli lo presenta stasera a Corazzano

Vox Clamantis, dieci anni di articoli per La Domenica settimanale cattolico toscano. L’ultimo libro di don Francesco Ricciarelli, parroco di Santa Maria in Valdegola e direttore del giornale diocesano, sarà presentato stasera 3 luglio al circolo Arci di Corazzano.

Alla serata, organizzata dal circolo con La conchiglia di Santiago, parteciperà il giornalista Michael Cantarella. L’appuntamento è per le 21 e la serata sarà anche occasione per ricordare i 15 anni dall’ordinazione sacerdotale di don Francesco, oltre ai 10 anni di direzione del settimanale.

La Domenica, uno più longevi e importanti settimanali cattolici d’Italia, è nato il 1 gennaio 1937, da allora molti direttori sono cambiati, adesso è la volta di don Francecso Ricciarelli, che ha curato questo Vox Clamantis.
“Fare una selezione degli articoli scritti in questi dieci anni – ha detto don Ricciarelli – è un modo per celebrare e per prendere congedo da una fase storica personale, sociale ed ecclesiale, giunta al suo tramonto. Non so se sia stata migliore o peggiore di quella che abbiamo inaugurato. Scorrere queste pagine potrà essere utile, spero, a farsi un’idea, seppur parziale, di ciò che è accaduto, degli argomenti che erano sul tavolo e a immaginare ciò che sarebbe potuto accadere se il nostro settimanale non fosse stato, come recita il titolo, vox clamantis in deserto, voce di uno che grida nel deserto (Is 40,3)”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.