A San Romano il Comune organizza il corso per diventare writer

A fine lezioni i ragazzi riqualificheranno un'area individuata con il Comune

Dal mercoledì 22 luglio, al centro giovani “Al Bosco” in via XXV Aprile a San Romano, prenderà il via il corso gratuito di Aerosol Art, una delle prime espressioni artistiche inerenti al graffiti writing che prevede l’utilizzo della bomboletta spray. Il corso prevederà sia una parte pratica, sia una teorica sulla tecnica di pittura naturale e spray e sarà dedicato alle ragazze e ai ragazzi dai 12 ai 16 anni.

“Il corso, promosso nell’ambito delle politiche giovanili, vede al centro i giovani e l’arte ed ha l’obiettivo di arricchire i partecipanti in ambito culturale e artistico – spiega la vicesindaca Linda Vanni – abbiamo scelto il corso di street art poiché esso rientra in un progetto di riqualificazione del territorio di cui la frazione di San Romano è già stata protagonista con il murales del pensile di Acque, del giardino in piazza della Costituzione e di via XXV Aprile alla palazzina Erp”.

Il corso, promosso dall’amministrazione comunale, è cofinanziato dalla Regione Toscana su specifico bando. A fare da maestro per le ragazze e i ragazzi che decideranno di prendere parte al corso ci sarà Samuel Rosi, conosciuto con il nome d’arte di Muz.

“Il corso nasce con l’intento di voler spiegare il writing, fenomeno nato alla fine degli anni Settanta in America – puntualizza Rosi – successivamente, ci muoveremo verso la sempre più conosciuta street art, fino ad arrivare a distinguere le varie discipline anche attraverso le proprie caratteristiche, analizzando anche il contesto sociale all’interno del quale ha trovato terreno fertile”.

Come detto, ovviamente, le lezioni non saranno solo sulla teoria. “Partendo da un primo bozzetto su carta, passeremo all’azione – continua – in un primo momento useremo la pellicola, in modo tale da dare la possibilità ai ragazzi di sperimentare, quindi riqualificheremo uno spazio precedentemente individuato, andando a proporre in maniera permanente il frutto dell’esperienza vissuta nei giorni precedenti”.

Tra i promotori del corso di Aerosol Art c’è anche l’Arci Zona del Cuoio.Il corso impegnerà i partecipanti il 22 e 24 luglio e il 28 e 30 luglio, dalle 16 alle 18. Venerdì 31 luglio, in occasione della fine del corso, sarà organizzata una festa finale presso il giardino del centro dalle 17 alle 20, con la realizzazione del murales.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.