Quantcast

Giobbe Covatta apre la stagione teatrale alla Nuova Arena Pacini di Fucecchio

Il comico e umorista in scena con “Scoop: donna sapiens”

Nel suggestivo Parco Corsini di Fucecchio alla Nuova Arena Pacini, organizzata dal comune di Fucecchio e dal Teatrino dei Fondi apre gli appuntamenti di teatro giovedì (1 luglio) alle 21,30 il comico e umorista Giobbe Covatta con Scoop: donna sapiens, uno spettacolo in cui dimostra con linguaggio irriverente e dissacratorio, la superiorità della donna sull’uomo.

Per convalidare tale tesi il comico spazia dalla storia, alla sociologia, alla medicina e da ogni punto di vista il maschio della razza umana esce perdente e ridicolo rispetto alla donna. Non mancano interviste impossibili con personaggi importanti che supportano tale tesi: da Dio stesso, che svela gli esilaranti retroscena della creazione dell’uomo e della donna, fino a un improbabile uomo del futuro che ci mette in guardia sui rischi di un mondo assoggettato all’arroganza maschile, passando per Nello, il povero membro maschile che chiede aiuto per le sue pessime condizioni di vita, schiavo dei ridicoli appetiti sessuali del suo padrone.

Giobbe Covatta dimostra nel suo modo comico e surreale il proprio amore e rispetto per le donne, a cui dedica in finale un poetico omaggio. L’arena è una delle iniziative del Nuovo Teatro Pacini realizzata anche grazie al sostegno della Città Metropolitana di Firenze, della Fondazione CR Firenze nell’ambito del progetto Fermata Teatro, di Unicoop Firenze, nonché di regione Toscana e Ministero della cultura, in relazione al progetto artistico culturale generale del Teatrino dei Fondi.
Il Parco Corsini nel pieno centro storico del paese di Fucecchio, dove le torri medievali spiccano nella natura, conferma la sua dedizione a ospitare la cultura e diviene sempre più un punto di riferimento per i cittadini e per tutti gli abitanti del territorio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.