Quantcast

Miss Italia, la sanminiatese Chiara Corrieri terza alla selezione di Radda in Chianti

La studentessa si è aggiudicata la fascia Be_Much

Selezioni per Miss Italia, la lucchese Viola Ciollaro sul gradino pià alto a Radda In Chianti. La bella diciannovenne lucchese prevale sul gruppo delle 23 concorrenti provenienti da varie località della Toscana e vince la fascia di Miss Radda In Chianti 2021.

La manifestazione inserita nel cartellone degli eventi estivi organizzati dal Comune di Radda In Chianti con tutti gli accorgimenti e le regole in vigore causa Covid-19, nonostante una serata molto fresca ha ottenuto un ottimo successo di pubblico per la soddisfazione degli organizzatori.

La giuria della serata che era presieduta da Vito Benvenuti, dirigente del Comune di Radda e come segretario dalla signora Quintilia Mugnaini, impiegata, al termine dello scrutinio finale ha premiato Viola, studentessa alta 1,73, capelli castani e occhi marroni, del segno del toro.

Al terzo posto, con fascia Miss Be_Much, Chiara Corrieri di San Miniato, studentessa di 20 anni.

La prima classificata è stata premiata da Pierpaolo Mugnaini, sindaco di Radda in Chianti, e si aggiudica il diritto di partecipare alla semifinale regionale in programma nella prima decade di agosto. La serata è stata condotta da Gaetano Gennai con la collaborazione di Cristina Cellai. Ospite della serata la bella raddese Betty Mori che alcuni anni fa giunse alle prefinali di Miss Italia.

L’organizzazione della serata è stata curata dall’agenzia Syriostar di Gerry Stefanelli di Montecatini Terme responsabile del concorso per la Toscana e la Liguria. Il prossimo appuntamento con il concorso in Toscana è per martedì (20 luglio) alla discoteca Don Carlos di Chiesina Uzzanese, dove verrà effettuato l’ultimo casting regionale per le ragazze al momento già iscritte al concorso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.