Quantcast

A Santa Croce l’estate non è finita: spettacoli e cinema sotto le stelle

Un ricco programma di eventi a settembre

Anche quest’anno, al rientro dalle vacanze estive, il Comune di Santa Croce sull’Arno organizza una rassegna di iniziative dedicata soprattutto al pubblico dei più piccoli. Santa Croce, tutti al centro a partire da domani (31 agosto), ogni martedì, giovedì e venerdì fino al 14 settembre, in piazza Garibaldi, ospiterà il Cinema sotto le Stelle, realizzato in collaborazione con Arci Valdarno Inferiore, e Stasera pago io, la tradizionale rassegna di teatro per ragazzi realizzata insieme a Fondazione Toscana Spettacolo e Giallo Mare Minimal Teatro che in via eccezionale quest’anno approda in piazza Garibaldi in una versione estiva.

Ecco il calendario completo delle iniziative, che saranno tutte a ingresso gratuito e inizieranno alle 21.15.  Martedì 31 agosto è prevista la proiezione del film Le invisibili, una commedia francese diretta da Louis-Julien Petit. Giovedì 2 settembre va in scena lo spettacolo Raperonzolo. Venerdì 3 settembre va in scena lo spettacolo La ciambella addormentata nel… forno. Martedì 7 settembre è prevista la proiezione del film di animazione Cars 3. Giovedì 9 settembre va in scena lo spettacolo Trame su misura. Venerdì 10 settembre va in scena lo spettacolo I brutti anatroccoli. Martedì 14 settembre è prevista la proiezione del film Non ci resta che vincere, film spagnolo con la regia di Javier Fesser.

Si ricorda che per accedere alle iniziative sarà necessario avere il green pass.

È consigliata la prenotazione, visto che i posti a sedere saranno limitati a causa delle misure di contenimento anticovid. Per prenotare occorre telefonare ai numeri 0571-30642 oppure 0571-389853.

“Questa programmazione risente ovviamente della situazione Covid, sia di quella attuale che della chiusura invernale che abbiamo alle spalle e che non ci ha permesso di mettere in scena la stagione teatrale, nè per i grandi nè per I piccoli – dichiara l’assessora alla cultura Elisa Bertelli – Per questo ci siamo impegnate per recuperare più iniziative possibili. Le bambine e i bambini hanno più che mai bisogno di momenti di spensieratezza e condivisione, e queste sono le giuste occasioni per viverli anche insieme ai genitori. Tutte le iniziative saranno a ingresso gratuito, e anche questo è un modo di venire incontro alle esigenze delle famiglie santacrocesi; una misura straordinaria per la quale ringrazio Fondazione Toscana Spettacolo che ci ha sostenuto in questa scelta”.

“Sono particolarmente contenta che piazza Garibaldi sia protagonista di questa rassegna di settembre – dichiara la sindaca Giulia Deidda – Nelle prossime settimane organizzeremo un momento inaugurale della piazza ristrutturata, ma non abbiamo atteso questo evento per far partire il cinema e il teatro. Non c’è modo migliore di inaugurare una piazza che farla vivere al 100%”. Aggiunge: “Spero che questo sia l’ultimo anno che ci vede costrette e costretti a rimodulare tutto in funzione anticovid, ma quest’anno abbiamo una possibilità in più per proteggerci, oltre alle mascherine, alle distanze e al lavaggio frequente delle mani. Molte e molti di noi sono vaccinati, infatti, quindi più protetti rispetto allo scorso anno. Mi auguro inoltre che anche il teatro riprenda presto la sua attività e che ogni iniziativa torni ad essere fruibile nei luoghi per cui è progettata”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.