Quantcast

Alla Fondazione Montanelli Bassi un pomeriggio dedicato a Renato Fucini

L’iniziativa di sabato (23 ottobre) è realizzata con il patrocinio del Comune di Fucecchio

Sabato prossimo (23 ottobre) dalle 16,30, alla Fondazione Montanelli Bassi, un pomeriggio dedicato a Renato Fucini. Interverranno il professor Marino Biondi e il professor Giovanni Cipriani dell’università di Firenze e Simone Fagioli, autore del libro Le sogliole di Renato Fucini in cui sono presentati alcuni documenti inediti. Le letture saranno svolte da Andrea Giuntini.

Fucini, morto esattamente un secolo fa nella villa della Dianella, vicina a Vinci, fu narratore toscano di vivaci novelle e di sonetti in vernacolo, ma la sua ispirazione più profonda è in corso di una nova valutazione, che lo colloca ben oltre la tradizione bozzettistica.

I posti nell’auditorium della Fondazione Montanelli Bassi sono limitati ed è pertanto raccomandata la prenotazione (info@fondazionemontanelli.it; telefono 0571.22627). Obbligatorio esibire il green pass.

L’iniziativa è realizzata con il patrocinio del Comune di Fucecchio (assessorato alla cultura) e in collaborazione con Comitato Fiorentino per il Risorgimento, Coordinamento nazionale associazioni risorgimentali, Coordinamento toscano per la promozione dei valori risorgimentali, Amici della Forteguerriana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.