Quantcast

Gli auguri di San Miniato e della regione per i 90 anni del regista Paolo Taviani

A tre anni dalla morte del fratello Vittorio sta ultimando un nuovo film sempre ispirato a Pirandello

90 anni per il regista Paolo Taviani, gli auguri della città e dell’intera regione. In tanti, infatti, hanno voluto omaggiare il regista in occasione dell’importante traguardo.

Fra i primi a rendergli omaggio il sindaco di San Miniato, Simone Giglioli: “Oggi voglio fare gli auguri di buon compleanno ad un nostro illustre concittadino che compie 90 anni – dice – Paolo Taviani. Insieme a Vittorio ha scritto una delle più belle pagine di storia del cinema italiano, senza tradire mai le proprie origini e il grande amore per San Miniato. Da tre anni Vittorio ci ha lasciati e, da allora, Paolo ama definirsi “un mezzo regista” perché metà di lui non c’è sul set. Questo compleanno arriva proprio mentre sta dando gli ultimi ritocchi al suo primo film “in solitario”, ancora una volta ispirato a Pirandello e al suo racconto omonimo Leonora addio, che speriamo di poter vedere presto Paolo per noi è un emblema, un punto di riferimento per la nostra comunità che oggi vuole celebrare questo traguardo così importante. Buon compleanno Paolo”.

Così gli auguri del presidente della Regione Eugenio Giani al regista Paolo Taviani che oggi ha raggiunto il ragguardevole traguardo dei 90 anni: “Un buon compleanno e un grande grazie per quanto ha fatto e ancora sta facendo con la sua intensa attività per il cinema e la cultura italiana, per l’impegno e la passione eserciati mai venuti meno nel corso della sua lunga carriera, senza mai dimenticare il forte legame con la Toscana e con San Miniato, sua terra di origine e costante fonte di ispirazione per il suo lavoro e per molte delle opere realizzate insieme al fratello Vittorio”.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.