Quantcast

Compagnia del tartufo, a Villa Sonnino la cena con lo chef dei presidenti Carlo Bernardini

Appuntamento sabato (20 novembre)

Un nuovo appuntamento enogastronomico con la Compagnia del Tartufo di San Miniato. Si tratta di un viaggio esperenziale sul tartufo in programma per sabato (20 novembre) alle 20 grazie allo chef Carlo Bernardini, ristoratore ufficiale per la Regina Elisabetta, che ha messo a tavola capi di Stato come il presidente Clinton e il presidente Obama, Michael Bloomberg e molte altre celebrità. Bernardini ha preparato una cena degustazione a sei mani insieme alla resident chef Sara Campigli e al Maître Boulanger Jean Paul Veziano dove ha inserito alcune sue proposte con il tartufo dell’azienda Savitar: la burratina di Buffala con riduzione di cavolfiore arrostito e Tartufo Bianco di San Miniato e i ravioli di castagne serviti su passata di zucca e salsa di pecorino toscano con tartufo bianco di San Miniato (per il menu completo, informazioni e prenotazione telefonare al numero 0571484033 oppure sul sito).

Veneziano di nascita, ha acquisito tecniche ed esperienze di cucina in tutto il mondo come chef executive nei migliori ristoranti europei, americani ed asiatici. Nel 2010 Carlo, è stato insignito dal Presidente della Repubblica del titolo di Cavaliere dell’Ordine della Stella Italiana seguito dall’Accademia Italiana della Cucina, con il premio Giovanni Nuvoletti per il suo continuo contributo a mettere in luce il valore della Cucina italiana nel mondo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.