La sorella Lucia ha visitato la mostra dedicata al fratello Paolo Poli foto

Le foto proiettate le ha fornite Antonio Guicciardini Salini, presidente di Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato

Tra i visitatori della mostra fotografica multimediale dedicata a Paolo Poli (attore, regista e maestro teatrale) allestita nella sala Pio XII di Montopoli Valdarno, c’è stata la sorella Lucia, anche lei artista di alto livello, accompagnata da Katia Beni e Pino Strabioli. Poli aveva eletto Montopoli come residenza estiva e per una 15ina d’anni ha condiviso le giornate con i montopolesi, tanto che il sindaco Giovanni Capecchi ha anche lanciato l’idea di dedicare a lui un teatro (per approfondire).

Organizzata dall’associazione culturale Arco di Castruccio, la mostra è stata curata da Roberta Salvadori. Lucia Poli ha osservato emozionata e anche divertita le foto della sua gioventù e di quella del fratello, insieme a persone che già all’epoca conosceva e che domenica sera ha incontrato di nuovo a distanza di tantissimi anni.

Le foto proiettate le ha fornite Antonio Guicciardini Salini, presidente di Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato, che conosceva Paolo Poli e conosce la sorella Lucia.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.