Quantcast

Pisa, consigliere Pd lascia la maggioranza

A Pisa la maggioranza di centrosinistra che sostiene il sindaco Marco Filippeschi perde i pezzi, dopo le dimissioni dell’assessore alla cultura Dario Danti (Sel) anche il consigliere del Pd (area Civati) Stefano Landucci, lascia la maggioranza e passa al gruppo misto. 

“L’uscita dalla maggioranza di Sinistra Ecologia Libertà ha riportato Pisa indietro di alcuni anni. L’asse politico si è spostato in un’area più moderata che non mi rappresenta”, spiega Landucci, che ha preso la decisione dopo un lungo incontro avutoieri su Filippeschi. A determinare la decisione del consigliere c’è anche la “tensione” tra Pd e Sel in Toscana in vista delle prossime regionali. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.