Quantcast

Finanza sequestra 31.500 prodotti contraffatti

Occhiali, borse, portafogli, giubbotti, calzature, accessori per l’abbigliamento con marchi contraffatti delle più note griffe. E, poi, accessori per la telefonia, per i computer ed elettronici in genere, giocattoli, utensili, cancelleria, occhiali, bigiotteria, orologi, abbigliamento e cosmetici. La Guardia di finanza di Pisa ha sequestrato complessivamente circa 31.500 articoli nei controlli nelle aree cittadine più sensibili al fenomeno illecito, quale il plesso monumentale di Piazza dei Miracoli e le immediate adiacenze della stazione ferroviaria. Su parte dei prodotti sequestrati risultava del tutto assente o illecitamente apposta la marcatura Ce, priva delle indicazioni obbligatorie per la corretta informazione del consumatore: per questi, i titolari delle attività commerciali che li detenevano sono stati multati per 10mila euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.