Quantcast

Zanzare, la disinfestazione aspettando l’estate

La città di Pisa si prepara alla stagione estiva. Il comune di Pisa ha programmato una serie di interventi di prevenzione contro zanzare e insetti a partire dal 27 febbraio e per tutto il mese di marzo.

Sono già stati messi in atto alcuni interventi lungo le aree boscate del litorale di Marina di Pisa, Tirrenia e Calambrone.  Il Comune di Pisa, grazie alla collaborazione con il Parco di Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli, che ha dato il nulla osta per gli interventi, potrà iniziare l’azione di prevenzione. Come da accordi sarà utilizzato un insetticida biologico molto efficace sulle larve di zanzare ma rispettoso degli altri organismi acquatici. Il controllo è reso difficile dalla presenza di aree scarsamente accessibili con vegetazione alta ed impenetrabile.
La possibilità di fare questi trattamenti dovrebbe consentire di abbassare i livelli della popolazione di zanzare adulte della specie Ochlerotathusrusticus nella tarda primavera. Per le altre specie di zanzare restano invariate le attività e i protocolli di intervento e prevenzione che inizieranno ad aprile fino a settembre-ottobre. In fase di emergenza sono comunque previsti interventi adulticidi nelle aree pubbliche.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.