Sanità, Marroni a Pisa incontra i dirigenti Asl5

Parte da Pisa il tour nelle aziende sanitarie dell’assessore regionale Luigi Marroni. Un percorso che toccherà tutti i distretti toscani per condividere le prospettive della nuova legge regionale sulla riorganizzazione del sistema sanitario.

  “La riorganizzazione – ha detto ai dirigenti dell’Asl pisana – è un primo passo di un iter più ampio, che dovrà definirsi entro il 30 settembre con la presentazione di una proposta di legge regionale ad hoc. Ci sarà il tempo per attivare un confronto con tutti gli operatori per discutere dei dettagli, di ruoli e procedure da seguire: per questo vorrei attivare da subito, prima delle elezioni regionali, tavoli di lavoro e di ascolto a cui chiedo a tutti di partecipare con spirito costruttivo perché in questo modo la nuova sanità regionale la disegniamo insieme”. “Invito tutti a vivere la nuova riorganizzazione come un’opportunità e con flessibilità – conclude Marroni facendo riferimento al tema degli esuberi-. Riusciremo a riorganizzare senza fare troppi strappi, sfruttando prepensionamenti e volontà di ricollocarsi di molti dipendenti. Un ripensamento razionale del processo di erogazione dei servizi ci permetterà di fare le stesse prestazioni con meno personale, tutto questo ovviamente con il rispetto dovuto verso i singoli dipendenti e salvaguardando le professionalità delle risorse umane”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.