Meningite, da lunedì vaccinazioni in Asl 5

Più informazioni su

Anche nel territorio della Asl 5 parte la campagna straordinaria di vaccinazione contro il meningococco C. Da lunedì 28 aprile, nelle strutture della Asl, saranno vaccinati i ragazzi tra 11 e 14 anni, circa 11.800 persone. Quelli tra 14 e 20 anni saranno in carico ai medici di famiglia, con i quali la Asl5 sta prendendo contatto.

Il piano straordinario prevede l’apertura di più ambulatori ad accesso diretto (non è necessario prenotare), dislocati a Pontedera e a Pisa. In Alta Val di Cecina, il programma vaccinale è già iniziato e non presenta criticità. A Pisa ci si potrà vaccinare al dipartimento di prevenzione in galleria Gerace (di fronte all’Agenzia delle Entrate), dove sono attivi 2 ambulatori dalle 8,30 alle 12 dal lunedì al venerdì, 3 ambulatori dalle 14,30 alle 18 (lunedì,– mercoledì e venerdì) e 5 ambulatori il sabato dalle 8,30 alle 12. A Pisa, nel distretto di San Marco, saranno aperti il martedì dalle 14,30 alle 18, 3 ambulatori e il sabato dalle 8,30 alle 12. A Pontedera il vaccino sarà somministrato al dipartimento di prevenzione in via Mattei, dal lunedì al venerdì, dalle 14,30 alle 18 (3 ambulatori) e il sabato dalle 8,30 alle 12 (3 ambulatori). Il richiamo va effettuato anche da parte di coloro che hanno eseguito una prima dose nell’infanzia. La Asl 5 invita i genitori o i ragazzi di presentarsi all’ambulatorio muniti del libretto vaccinale per l’esecuzione della dose di vaccino antimeningococcico tetravalente.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.