Boom di stabilimenti balneari aperti oggi ed il primo maggio

La stragrande maggioranza degli stabilimenti balneari pisani e relative gestioni di ristoranti e bar, saranno aperti per l’intera giornata di oggi 25 aprile e per il 1° maggio, inizio ufficiale della stagione balneare. Questo l’annuncio diffuso in una nota da Confcommercio Pisa: tempo permettendo, si prevede un gustoso antipasto d’estate, con i ristoranti e i bar pronti ad accogliere coloro che vorranno trascorrere le festività in riva al mare. Gli stabilimenti che saranno sicuramente aperti sono: Arcobaleno, Arlecchino, Aurora, Azzurro, Balena, Calypso, Corallo, Costa Azzurra, Nettuno, Europa, Fiorella, Gioiello, Golf, Hoasy, Imperiale, Italia, La Pace, La Perla, La Playa Felice, Laura, Lido Calambrone, Tirrenia, Lomi, Luana, Maddalena, Maestrale, Marco Polo, Marta, Mary, Meloria, Miramare, Mirasole, Mistral, Nirvana, Paradiso, Primavera, Regina del Mare, Roma, Rosa, Rosalba, Sardegna, Siria, Tritone, Venere, Vittoria.

Moderato ottimismo sul ponte del 25 aprile e sulla incipiente stagione estiva viene espresso anche nelle parole di Fabrizio Fontani del Sindacato Italiano Balneari Sib: “Il ponte del 25 aprile è una ottima occasione per accogliere i clienti e offire loro in anteprima i nostri servizi. Vogliamo essere ottimisti, anche se non nascondiamo qualche preoccupazione. Speriamo che le cose possano seriamente migliorare per la nostra categoria, fermo restando che noi non faremo mancare il nostro contributo in termini di iniziative culturali, sportive e ricreative”. A preoccupare soprattutto “le questioni della viabilità, dei parcheggi e dell’arredo urbano, mentre sul fronte dei rapporti con l’Ente Parco la nostra speranza è che l’obiettivo dichiarato del Parco di essere volano di sviluppo e ricchezza del nostro territorio possa trovare un riscontro concreto nei fatti”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.