Due generatori ai pompieri per aiutare chi vive grazie a macchine

Più informazioni su

Due generatori di energia elettrica a disposizione dei pazienti colpiti da Sclerosi Laterale Amiotrofica che vivono attaccati a dispositivi alimentati da corrente elettrica.

Sono un nuovo arrivo tra i vigili del fuoco di Cascina, che sarà presentato domenica 12 luglio alle 9 insieme all’associazione Team Deri, nell’ambito del progetto Un raggio di sole per la Sla. L’associazione Team Deri nasce dall’esperienza di una famiglia, quella di Daniele, colpito dalla Sclerosi Laterale Amiotrofica in giovane età. Daniele abitava a Cascina e più di una volta il personale del distaccamento dei vigili del fuoco era intervenuto a seguito di lunghe interruzioni dell’energia elettrica per garantire il funzionamento dei dispositivi salva vita al punto di predisporre una specifica attrezzatura da utilizzare in caso di bisogno dalle squadre per ridurre al minimo i tempi di intervento. L’incontro di domenica rappresenta importante un segno di riconoscimento della famiglia e dell’associazione Team Deri, per quanto i pompieri hanno fatto e fanno ogni giorno per la tutela della pubblica e privata incolumità con spirito di sacrificio e abnegazione che spesso va oltre il compito strettamente istituzionale.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.