Spesa meno cara in Toscana, Pisa quarta città del risparmio

Più informazioni su

In Toscana la spesa costa meno: Pisa è la quinta città d’Italia in cui conviene fare la spesa. Almeno tra le 68 città italiane prese in considerazione da un’indagine realizzata da Altroconsumo su iper, super e hard discount.

In Toscana, in media, la spesa costa 6.039 euro all’anno per famiglia tipo sfruttando le occasioni. Nella graduatoria delle città dove il carrello è più leggero, se si esclude Verona saldamente in vetta, i gradini dal secondo al quinto sono occupati da città toscane: ad Arezzo la spesa annuale di una famiglia è di 6.017 euro, poco più care Firenze e Pistoia. Altroconsumo ha rilevato i prezzi di 105 categorie di prodotti in 885 punti vendita. L’associazione dei consumatori ha seguito i tre profili di spesa diversi degli italiani e da un punto vendita all’altro, gli esperti hanno
rilevato su uno stesso prodotto di marca differenze del 175 per cento, per esempio, su un’acqua gassata.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.