Partono dagli agriturismo, gli incontri Cia Pisa

Più informazioni su

Saranno rivolti prioritariamente agli associati Cia, ma aperti a tutti gli agricoltori e a tutti i cittadini interessati. La Cia di Pisa ha deciso di programmare una serie di incontri che si aggiungeranno ai canonici eventi seminariali e alle riunioni degli organi.

Saranno incentrati su temi di attualità specifici, con relatori esperti delle materie trattate. “Ma vogliamo comunque – dicono dalla Cia – che diventino occasioni di scambio di idee, di opinioni e di proposte che possano andare anche oltre l’ordine del giorno. Insomma, ci piacerebbe ricreare quel clima di convivialità sociale che caratterizzava le veglie nelle case di campagna fino all’avvento della Tv. Veglie che si trasformavano spesso in riunioni di lavoro, dove si facevano affari o in riunioni sindacali, dove venivano prese decisioni importanti, dove si programmavano iniziative di mobilitazione e dove si rinsaldava lo spirito solidaristico ed il senso civico dei quali oggi sentiamo la mancanza”. Si parte il 27 gennaio alle 9,30 nella sede Cia di Pisa. Gli argomenti del primo incontro saranno l’agricoltura sociale, le fattorie didattiche e l’agriturismo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.