Sorpresi nel bosco fingono di sentirsi male: hanno 5 chili di droga

Più informazioni su

Hanno notato delle ombre nel bosco e poi sentito voci provenire da lì. Quando i carabinieri della compagnia di Empoli si sono avvicinati, hanno trovato due ragazzi di 20 e 26 anni che hanno finto di stare male. Un sacchetto ai loro piedi, però, ha attirato l’attenzione dei militari, che lo hanno aperto.

Hanno così scoperto un grosso involucro con 5 chili di marijuana triturata. E’ sucesso a Certaldo nella notte tra sabato e domenica. I carabinieri della stazione di Certaldo erano impegnati in un servizio perlustrativo quando sono stati avvicinati da una persona che, titubante, ha segnalato alcune ombre nell’area boschiva antistante. I due sono stati arrestati: a uno sono stati concessi gli arresti domiciliari, mentre per l’altro si sono aperte le porte di Sollicciano.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.