Trovano scheletro mentre sono a caccia, mistero a Chianni

Più informazioni su

Erano andati in bosco, per quella che doveva essere una normale mattinata di caccia, quando all’improvviso hanno visto sbucare da un mucchio di foglie un osso, la curiosità ha fatto il resto. E’ venuto alla luce così uno scheletro integro sabato mattina nei boschi fra Castellina e Chianni, in alta Valdera.

Un mistero del quale adesso dovranno prendersi carico i Carabinieri della stazione di Chianni, subito allertati e giunti sul posto per i primi rilievi del caso. Le ossa, ritrovate in un fosso, in un bunto della boscaglia molto fitto, sono state inviate all’istituto di medicina legale di Pisa per ulteriori analisi. L’elevata consunzione dello scheletro farebbe comunque pensare che sia li da alcuni decenni. Cosa, questa, che ha fatto pensare all’ultima guerra.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.