Quantcast

Stipulavano contratti di telefonia a nome di altri, denunciati a Bientina per truffa e ricettazione

Più informazioni su

Truffa e ricettazione sono i reati dei quali dovranno rispondere in sette a Bientina a seguito di indagini portate avanti dai carabinieri, partite a seguito della presentazione di una denuncia da parte di un abitante del luogo che si era visto recapitare alcune fatture per il pagamento di contratti di telefonia mobile a sua nome, mai da lui attivati e dei quali risultava completamente estraneo.

Le indagini hanno preso il via dalla stessa documentazione pervenuta al malcapitato, dalla quale emergeva che avesse ricevuto in comodato d’uso due smartphone di ultima generazione. Gli accertamenti condotti hanno consentito di documentare l’uso indebitito di copie dei documenti del querelante, utilizzati per accendere i contratti con le società telefoniche. A seguito di una perquisizione domiciliare eseguita a carico di uno degli indagati è stato rinvenuto e posto sotto sequestro uno dei due telefoni cellulari. Sono in corso ulteriori accertamenti.  

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.