Quantcast

Acque Tour in mostra, 6mila ragazzi a scuola di ambiente foto

Più informazioni su

Circa 400 bambini e ragazzi di varie scuole dell’infanzia, primaria e secondaria inferiore hanno partecipato alla manifestazione al Tetro Era, ultimo anno della 15esima edizione di Acque Tour, progetto di educazione ambientale organizzato da Acque SpA per le scuole del territorio gestito. 

L’evento conclusivo, oggi 26 maggio, si è svolto tra la mostra dei lavori inviati dalle classi partecipanti al concorso Buona da Bere (cartelloni, presentazioni digitali, audiovisivi, modellini), la premiazione dei vincitori e la consegna a tutte le classi degli attestati di partecipazione. (Continua a leggere dopo le foto di Enrico Damiani)

 

A fare gli onori di casa sono stati Liviana Canovai, assessore alle politiche socio educative scolastiche del comune di Pontedera e Rolando Pampaloni, consigliere di amministrazione di Acque SpA. Ad aggiudicarsi i premi – buoni acquisto per materiali didattici – sono state le sezioni D, E, G della scuola d’infanzia Alice Sturiale di Certaldo, la seconda A e la seconda B della scuola primaria Mussino di Pescia e la prima A della scuola secondaria inferiore Alessandro da Morrona di Terricciola. Nel corso della mattinata si sono susseguite numerose attività ludico didattiche con al centro il tema dell’acqua e dell’ambiente organizzate dall’associazione La Tartaruga. Evento principale è stato lo spettacolo teatrale Vita da goccia, incentrato sugli argomenti del ciclo idrico integrato e della depurazione.
Acque Tour coinvolge ogni anno quasi 6mila studenti del Basso Valdarno.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.