Quantcast

Falsi addetti Acque, incontri contro le truffe

Più informazioni su

Non bussano alla porta e non passano casa per casa. Però questa volta, Acque la gente la vuole incontrare davvero, per spiegare come non cadere nelle truffe. Lo ha capito bene l’uomo di Marti che una truffa l’ha sventata qualche giorno fa (qui Marti, cercano mercurio nell’acqua: occhio alla truffa), ma non va sempre così bene.

Per questo il gestore del servizio idrico del Basso Valdarno vuole fare un ulteriore passo per contrastare il fenomeno delle truffe dei falsi addetti, promuovendo un ciclo di appuntamenti sul territorio per sensibilizzare i propri utenti sull’argomento, affinché, anche tramite un passaparola fatto di preziosi consigli da tenere a mente, si possa se non debellare, almeno contrastare questo reato, tanto più odioso poiché perpetrato ai danni di persone generalmente sole e anziane.

Acque SpA ha chiesto aiuto alle principali associazioni di categoria dei pensionati della provincia di Pisa – Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp – promuovendo un incontro che si è positivamente concluso con un’intesa per favorire la diffusione di questi argomenti e a fissare una serie di appuntamenti in varie realtà del territorio pisano. L’obiettivo è quello di informare il maggior numero di cittadini attraverso la presenza di esperti – che oltre a presentare gli aspetti più importanti potranno rispondere alle domande dei partecipanti – e delle istituzioni locali che saranno da subito coinvolte nella campagna. Questi i primi tre incontri in programma: il 4 luglio al circolo Arci Globo Verde di Ghezzano (San Giuliano Terme), l’11 luglio al Circolo Arci Torre Giulia di San Romano (Montopoli Valdano) e il 18 luglio al Circolo Arci La Rinascita di Ponsacco.

Acque SpA coglie l’occasione per ricordare sin da adesso che i propri addetti non effettuano mai sopralluoghi di alcun genere all’interno delle abitazioni, tanto meno dà incarico a terzi per effettuare controlli su impianti privati o verifiche sulla qualità dell’acqua.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.