Quantcast

Tmm Pontedera, primi passi verso la cooperativa

Più informazioni su

Si è svolta oggi (5 gennaio) l’assemblea dei lavoratori Tmm di Pontedera, alla presenza del responsabile della Lega cooperative toscana, per discutere l’ipotesi della costituzione di una cooperativa per poter continuare a produrre marmitte a Pontedera.

“A seguito di approfondita discussione – spiega Massimo Braccini, segretario della Fiom Toscana – , l’assemblea dei lavoratori ha dato mandato a costituire il comitato promotore in modo da poter iniziare ad esplorare se vi sono le condizioni, a seguito di approfondita indagine tecnica, economica, commerciale e progettuale, per poter costituire una cooperativa industriale. La lotta democratica dei lavoratori Tmm segna un alto esempio di coesione sociale, unità e moralità, mettendo in evidenza che la fabbrica é anche un luogo sociale. Siamo stupiti invece della lettera scritta dal liquidatore della Tmm a tutti i lavoratori, sia per i contenuti che per il palese intento intimidatorio, precisando che non accettiamo minacce e ricatti da parte di nessuno. I lavoratori Tmm in questi 5 mesi di presidio hanno sempre tenuto un comportamento responsabile e nel rispetto della piena legalità, lottando democraticamente e con onore, dando un esempio di dignità anche a chi li ha sbattuti fuori dall’azienda senza il minimo ritegno e rispetto.
Siamo noi invece a chiedere il pieno rispetto dei lavoratori che stanno lottando per provare a creare un nuovo futuro lavorativo. Il diritto a manifestare e scioperare è ancora previsto in questo paese. Per quanto ci riguarda continueremo a batterci al fianco dei lavoratori Tmm e in un rapporto con le Istituzioni in modo da favorire qualsiasi soluzione volta a creare una prospettiva lavorativa.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.