Comune di Bientina, avviso di mobilità esterna per settore finanze

L’amministrazione del Comune di Bientina informa che il Comune intende verificare la possibilità di coprire, tramite procedura di mobilità tra enti (ai sensi dell’articolo 30, comma 2bis, del decreto legislativo 165 del 30 marzo 2001) un posto a tempo indeterminato e pieno di categoria D, posizione di accesso D1, con profilo professionale di istruttore direttivo amministrativo di cui al vigente Ccnl.

Per l’ammissione alla procedura di mobilità è richiesto il possesso dei seguenti requisiti: il profilo professionale uguale o equivalente a quello dei posti da ricoprire e la categoria giuridica D; un’esperienza professionale documentata con la qualifica di istruttore direttivo amministrativo in ambito contabilità, bilancio e personale; diploma di laurea, laurea specialistica, laurea magistrale o laurea vecchio ordinamento in economia e commercio ed equipollenti, conseguite in università o altro istituto universitario statale o legalmente riconosciuto; il nulla-osta preventivo a partecipare alla mobilità rilasciato dall’amministrazione di appartenenza; l’assenza di provvedimenti disciplinari che abbiano comportato sanzioni nei due anni precedenti la data di scadenza prevista per la presentazione delle domande. Le domande dovranno essere presentate: mediante pec, all’indirizzo unionevaldera@postacert.toscana.it; mediante Ap@ci (Amministrazione pubblica @perta a cittadini e imprese), il portale della Regione Toscana che privati cittadini, imprese e associazioni possono utilizzare per inviare documenti alla pubblica amministrazione toscana, collegandosi al link https://web.e.toscana.it/apaci e selezionando l’ente Unione Valdera; direttamente all’ufficio protocollo dell’Unione Valdera; a mezzo del servizio postale tramite raccomandata ar all’indirizzo Unione Valdera – Via Brigate Partigiane 4, 56025 Pontedera. Le domande dovranno pervenire all’Unione Valdera entro il 26 aprile, nelle modalità previste dall’avviso pubblico consultabile sul sito: www.comune.bientina.pi.it. I candidati ritenuti più idonei alla copertura del posto verranno invitati al colloquio conoscitivo volto ad accertare le attitudini e le capacità professionali, nonché le specifiche competenze possedute. Il colloquio avrà luogo il giorno giovedì 3 maggio alle 15 al Comune di Bientina (piazza Vittorio Emanuele II 53, Bientina). Nel caso il numero dei candidati presenti sia elevato, la commissione potrà stabilire al momento un calendario dei colloqui. Per qualsiasi ulteriore informazione o chiarimento, rivolgersi all’ufficio personale dell’Unione Valdera (al Comune di Pontedera), teefono: 0587.299652-299201.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.