Spaccia a Ripafratta, i carabinieri lo fermano con la droga in bocca. Nei guai un cliente, che la ha ingoiata

Più informazioni su

Erano arrivati fino a Ripafratta per comprare la droga. Con la dose ancora in tasca, hanno “beccato” un controllo dei carabinieri, che li avevano appena visti acquistare la droga. Così, uno dei due ha deciso di ingoiarla: il conducente dell’auto è stato segnalato all’autorità giudiziaria per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, con contestuale ritiro della patente di guida.

Nel pomeriggio di ieri 4 aprile, il ragazzo è stato sorpreso dai militari del nucleo operativo e radiomobile di Pisa impegnati in controlli nella stazione ferroviaria di Ripafratta a San Giuliano Terme. La zona recentemente era stata segnalata per le cattive frequentazioni, dai cittadini, tanto da spingere i militari ad effettuare servizi di osservazione nei precedenti giorni. Ieri, avuta contezza della presenza di un 45enne straniero, noto ai carabinieri, è stata dapprima osservata la cessione di una dose di eroina in favore di due tossicodipendenti lucchesi. Questi, poco prima del posto di controllo allestito allo scopo, hanno avuto la prontezza di ingoiare la dose appena acquistata. Successivamente è avvenuto il blitz per accerchiare lo straniero proprio a ridosso dei binari. Dopo una breve fuga, è stato raggiunto e ammanettato, approfittando del passaggio di un treno che gli sbarrava la strada. Lo stesso, all’interno della bocca, cercava maldestramente di nascondere un involucro di eroina dal peso di 12 grammi, poi interamente recuperato. Inoltre è stato sequestrato il provento dell’attività illecita di oltre 250 euro.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.