Quantcast

Lavoro, il Consorzio di bonifica cerca due persone

Servono un biologo e responsabile del servizio di prevenzione e protezione. Per trovarli, il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord ha indetto due selezioni pubbliche, per titoli e prove, per formare due graduatorie dalle quali attingere per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di due unità di personale, inquadrate giuridicamente e contrattualmente come impiegati direttivi tecnici, Area A parametro 159 del Contratto collettivo nazionale dei Consorzi di Bonifica e miglioramento fondiario.

La prima figura ricercata è quella di un Rspp con mansioni di responsabile del servizio protezione e prevenzione, “adibito – recita il bando –, con discrezionalità operativa ed autonomia, al coordinamento ad al controllo di semplici unità operative alle quali siano addetti dipendenti con mansioni di concetto. Tali impiegati sono tenuti a svolgere in prima persona gli adempimenti di maggiore complessità ed importanza della sezione cui sono preposti”.
Tra i requisiti per essere ammessi alla selezione, figurano la laurea o laurea magistrale o laurea o laurea vecchio ordinamento in ingegneria.
La seconda figurata professionale ricercata è quella di un biologo, nello specifico “impiegato direttivo gerarchicamente sottoposto ad un Quadro adibito – si legge nel bando -, con discrezionalità operativa e autonomia, al coordinamento ed al controllo di semplici unità operative alle quali siano addetti dipendenti con mansioni di concetto. Tali impiegati sono tenuti a svolgere in prima persona gli adempimenti di maggiore complessità e importanza della sezione cui sono preposti”.
Tra i requisiti per essere ammessi alla selezione, figurano la laurea o laurea magistrale o laurea vecchio ordinamento in scienze biologiche o biologia. I titoli di studio e i servizi professionali conseguiti o svolti all’estero, devono aver ottenuto il necessario riconoscimento da parte dell’Autorità italiana competente. La sede di lavoro, per entrambe le figure ricercate, sarà attribuita sulla base delle esigenze operative, tra le diverse sedi dell’Ente. Le domande di partecipazione dovranno pervenire nelle forme descritte puntualmente nel bando entro le 12 di martedì 26 febbraio. Le domande di partecipazione, pena esclusione, devono pervenire attraverso le seguenti modalità: a mano in busta chiusa all’ufficio protocollo del Consorzio di Capannori, via Scatena 4 a Santa Margherita, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì (dalle 8 alle 14) e martedì e giovedì (dalle 8 alle 13 e dalle 14 alle 19); tramite raccomandata con ricevuta di ritorno; tramite PEC, all’indirizzo protocollo@pec.cbtoscananord.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.