Muore per strada a 47 anni

Più informazioni su

Spavento e poi apprensione oggi 21 febbraio a Pontedera in via primo maggio. Nel pomeriggio, infatti, un uomo è stato trovato privo di vita accasciato sul marciapiede. A dare l’allarme sono stati alcuni passanti quando si sono accorti della situazione.

In un primo momento hanno pensato che avesse avuto un malore, ma quando è arrivato il personale del 118 ormai non c’era più niente da fare per il 47enne di origine nigeriana. Sul posto è arrivata in breve tempo una pattuglia della Polizia locale dell’Unione Valdera insieme anche ai carabinieri e alla polizia di Stato. Il personale sanitario ha provato a rianimale l’uomo ma non è servito a niente e alla fine il medico ne ha dichiarato la morte. I militari e gli agenti di pubblica sicurezza, dopo un rapido accertamento e dopo aver sentito il parere del medico, hanno stabilito che l’uomo è morto di morte nature, a causa di patologie che lo avevano colpito da tempo.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.