Quantcast

Contromano in FiPiLi con tasso alcolemico 5 volte il consentito

Più informazioni su

A dare l’allarme è stato un automobilista che se l’è visto arrivare contro ed è riuscito a evitarlo. La polizia stradale di Firenze ha ritirato la patente a un uomo che aveva bevuto e si era messo al volante di una Fiat 600 per poi imboccare contromano la strada di grande comunicazione FiPiLi.

L’automobilista lo ha incrociato in prossimità di Ginestra Fiorentina, dando l’allarme al Centro Operativo Polstrada della Toscana. Sono stati allertati tutti gli equipaggi disponibili e, nel contempo, quella bomba a quattro ruote è stata segnalata a tutti i veicoli in transito tramite i pannelli a messaggio variabile. Una pattuglia del distaccamento di Empoli si è precipitata in zona a sirene spiegate e con i lampeggianti accesi, accertando che la 600 era uscita dalla FiPiLi per immettersi sulla Tosco Romagnola. Dopo un breve inseguimento, l’auto è stata fermata a Lastra a Signa e i poliziotti hanno subito notato che il conducente emanava un forte odore di alcool e stentava a rimanere in equilibrio. L’etilometro ha confermato che lui, un 49enne residente a Montelupo Fiorentino, aveva bevuto troppo, tant’è che nel suo sangue c’era un tasso alcolemico di 2,46 grammi per litro, ben oltre lo 0,5. La Polstrada ha denunciato lo scellerato automobilista per guida in stato di ebbrezza, ritirandogli la patente e multandolo, per il contromano, con oltre 300 euro e 10 punti in meno sulla patente. Gli agenti hanno pure sequestrato la 600, avviando le procedure per la sua confisca.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.