Quantcast

Sanità in sciopero per una giornata

L’Unione Sindacale di Base Pubblico Impiego ha indetto uno sciopero generale dei dipendenti di tutti i comparti del pubblico impiego. Lo sciopero è in programma per l’intera giornata di venerdì 10 maggio. Negli ospedali e nei servizi territoriali delle aziende sanitarie Toscana centro e nord ovest potrebbero erificarsi disagi, anche se saranno comunque garantite le prestazioni urgenti, come previsto dalla normativa.

Sarà data priorità alle emergenze e alla cura dei malati più gravi e non dimissibili. I “servizi minimi essenziali” comprendono il Pronto Soccorso e servizi afferenti legati a problematiche non differibili della salute dei cittadini ricoverati, servizi di assistenza domiciliare, attività di prevenzione urgente, vigilanza veterinaria, attività di protezione civile e attività connesse funzionalità centrali termoidrauliche e impianti tecnologici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.